CANDIDATI ORA
Molto di più

Un nuovo modo
di parlare ai giovani
e al mondo del lavoro

Perché è importante fare Personal Branding?

Posted by Redazione on 23/01/19 17.32

Perché è importante fare Personal Branding?

Redazione 23/01/19 17.32 pubblicato in Personal Branding

Il Personal Branding, se sviluppato correttamente, può permetterti di differenziarti facendo emergere la tua personalità e tutte le tue potenzialità. Tuttavia, un progetto di Personal Branding, soprattutto nelle fasi iniziali, può richiedere parecchio tempo e per capire meglio i tuoi punti di forza ti “obbligherà” a metterti in discussione. In Come costruire il proprio Personal Branding? troverai tanti strumenti utili per svilupparlo con successo.

Quindi, se vuoi sapere come iniziare a investire sul tuo brand puoi leggere "5 domande da porti prima di iniziare a fare Personal Branding". Ma perché è così importante fare Personal Branding? Per scoprirlo continua a leggere l’articolo!

 

Checklist Personal Branding Online

#1 Personal Branding: il tuo biglietto da visita

Sai bene che spesso, anche quando si parla di lavoro, è tutta una questione di prime impressioni. Colpire il selezionatore per ciò che sei e ciò che sai fare non è certamente facile, ma il Personal Branding può sicuramente avere un’influenza positiva sull’immagine che vuoi comunicare. Utilizza i canali online che ritieni più idonei e racconta la tua storia professionale, le tue passioni e il viaggio che hai compiuto per raggiungere i traguardi più significativi. Perché è così importante raccontare? Le tue posizioni lavorative saranno certamente messe ben in evidenza nel tuo CV, mentre la tua attività di Personal Branding deve dare un valore aggiunto alle tue esperienze professionali e ai tuoi interessi: in altre parole deve dare coerenza e credibilità al tuo curriculum. Se saprai utilizzare al meglio questa tecnica, riuscirai a far percepire ai recruiter il tuo vero valore e a raggiungere quindi il tuo prossimo obiettivo: farti notare e, di conseguenza, farti ricordare dai selezionatori.

 

#2 Personal Branding: genera fiducia e credibilità

Il Personal Branding, se utilizzato correttamente,  ti aiuterà a migliorare la tua reputazione a tal punto da permetterti di rientrare all’interno della categoria dei leader o degli esperti del tuo settore. Mettendo in evidenza le tue caratteristiche e la tua personalità avrai modo di suscitare una buona prima impressione e di farti ricordare. Mostrandoti per ciò che sei realmente, il tuo nome e la tua persona acquisiranno rispetto, fiducia e stima, incrementando la tua visibilità presso il tuo pubblico di riferimento. Inoltre, aggiornando i tuoi profili online e partecipando attivamente ad eventi, la tua rete ti darà sempre maggior fiducia e ti considererà una figura di rilievo all’interno della sua rete.

 

#3 Personal Branding: l'importanza del network

Abbiamo già affrontato il tema del networking, e di come contribuisca a creare valore per il tuo Personal Branding, in "Networking: l’aspetto più importante del Personal Branding". Pianificando accuratamente la tua strategia e selezionando i canali che intendi utilizzare per promuovere te stesso e il tuo brand, attrarrai coloro che sono interessati alle tematiche che affronti. Con il tempo consolida la fanbase attraverso l’interazione continua e lo scambio di opinioni. Costruire il tuo network è un approccio strategico perché ti permette di restare al passo con le novità e di avere sempre nuovi spunti per risolvere problemi o raggiungere i tuoi obiettivi. Il valore di un network ben costruito verrà immediatamente percepito anche dai recruiter che visiteranno il tuo profilo: la tua capacità di fare networking segnala la tua proattività, la tua disponibilità ad ascoltare le opinioni altrui, e di conseguenza, le tue doti relazionali.

 

#4 Personal Branding: apre la strada a nuove opportunità

Un network ben costruito si basa su relazioni solide, fondate su un rapporto di fiducia e stima reciproca tra tutti i membri della rete. Coltivando nel corso del tempo le tue relazioni, la rete ti riconoscerà come un membro fidato a cui rivolgersi per avere consigli o avviare nuovi progetti professionali. Non limitarti all’universo digitale e partecipa attivamente a convegni, fiere e workshop in cui potrai espandere la tua rete professionale e sviluppare nuove opportunità. Gestire accuratamente tutte le interazioni online e offline contribuirà a rafforzare ulteriormente il tuo Personal Branding e di conseguenza a continuare a differenziarti. 

 

La strada verso il successo è complessa e per questo è fondamentale pianificare ogni attività. Per diventare un vero professionista ti consigliamo di leggere Pesonal Branding: la guida definitiva. Quali saranno i tuoi prossimi passi per costruire il tuo Personal Branding? Clicca il bottone qui sotto e ottieni la checklist per un perfetto Personal Branding online!

 

Checklist Personal Branding Online

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui social!